VAGO OLTRE CON LOREDANA CONT

 

Il 3 dicembre appuntamento con il teatro di Loredana Cont: alle 20.30 nella Sala della Cooperazione a Trento, la nota attrice trentina parlerà con l’ironia e il garbo che la contraddistingue, del desiderio di autonomia delle persone con disabilità, del loro diritto di diventare grandi, del diritto di scegliere come tutti della propria vita, rischiando magari di cadere, ma con la forza e il sostegno necessari per rialzarsi e continuare. E lo farà come sempre provocando sorrisi e risate nel pubblico, perché ridere aiuta a pensare e a vedere la realtà diversamente. Ad andare oltre, come dice per l’appunto il titolo del monologo: “Vago oltre”. Oltre cosa? Oltre i luoghi comuni, i pregiudizi, le paure.

Lo spettacolo, aperto a tutti e gratuito, è promosso da etika, in occasione della 40esima giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità.

“La scelta di celebrare a teatro questa ricorrenza – afferma Raul Daoli coordinatore della cabina di regia di etika – è coerente con lo stile di etika, che ogni giorno porta la narrazione della disabilità in tutti i luoghi di vita della comunità: dalla scuola al supermercato, dalla filiale di banca agli spazi di socializzazione e di incontro, dalle imprese alle case di tutti. E lo fa attraverso i progetti che sostiene e le storie dei loro protagonisti, non nascondendo le fatiche che la disabilità comporta, ma raccontando anche la gioia c’è in ogni vita, soprattutto quando si costruiscono le condizioni per accompagnarla. Perché la disabilità non è una scelta individuale, ma una responsabilità collettiva. Scegliere etika, quindi,non significa solo risparmiare sensibilmente sulle bollette di casa, ma anche partecipare alla costruzione di una comunità inclusiva.”

Ingresso gratuito. Obbligo di green pass

 

Scegli l’energia nuova. Economica, ecologica e solidale!

Attiva Etika