etika alla 37° edizione delle Feste Vigiliane

Pur nella consapevolezza del momento complesso che la comunità sta vivendo, gli organizzatori delle Feste Vigiliane hanno deciso di proporre ugualmente questo momento di festa, sia pure in forma ridotta.

Un’edizione costruita con l’obiettivo di offrire un’occasione di svago e di sano divertimento, ma anche di condivisione.

Quest’anno infatti, le feste saranno all’insegna della compartecipazione. Per fare un esempio, per la prima volta nella storia, la consueta disfida della polenta tra Ciusi e Gobj sarà sostituita dalla “condivisione” della polenta. È solo un piccolo gesto, ma sottolinea l’importanza di stare tutti uniti in questo momento difficile.

Con la massima attenzione al rispetto delle norme sanitarie, gli organizzatori si sono impegnati affinché questa 37° edizione delle Feste Vigiliane si faccia portatrice di un messaggio di condivisione, speranza e leggerezza.

Dolomiti Energia, sponsor ufficiale della manifestazione, sostiene questo approccio e porta alle Feste Vigiliane etika, l’energia economica, ecologica e solidale.

Scegli l’energia nuova. Economica, ecologica e solidale!

Attiva Etika