etika: al via gli incontri territoriali

 

Il 17 gennaio alle 20 presso la Sala civica G. Mattuzzi a Terragnolo  la prima tappa del tour territoriale  “etika energia: la sicurezza nel passaggio al mercato libero” che proseguirà per tutto il 2019.

L’obiettivo degli appuntamenti organizzati con le Casse Rurali, le Famiglie cooperative e le Cooperative sociali di ogni zona è informare i soci e permettere loro di fare scelte consapevoli e tempestive prima che cessi a luglio 2020 il Mercato di Maggior Tutela. Mercato che prevede l’applicazione di un sistema di prezzi stabiliti trimestralmente dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente. Entro quella data tutti saranno, infatti, chiamati a scegliere il loro fornitore nel Mercato Libero dell’energia e chi non lo farà sarà assegnato (una delle ipotesi in discussione è che ciò avvenga attraverso un’asta) ad un erogatore individuato dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA). In ogni caso non esisterà più il prezzo tutelato di oggi, sui cui è calcolato anche lo sconto offerto da etika.

In previsione di questo passaggio i partner di etika si sono già mossi garantire, in continuità con le condizioni attuali, la convenienza dell’offerta. Le prossime tappe del tour di etika saranno il 4 febbraio a Riva del Garda, Lavis, Pergine e così via.

Agli incontri territoriali aperti a tutta la cittadinanza, seguirà la presenza degli operatori di etika easy nelle filiali delle Casse Rurali o nei punti vendita delle Famiglie cooperative; gli operatori saranno disponibili a ulteriori chiarimenti e anche ad accompagnare soci e clienti nella stipula del contratto rendendo l’operazione molto rapida.

Scegli l’energia nuova. Economica, ecologica e solidale!

Attiva Etika